Categoria:Società e Cultura

Da WikiMh.

Discriminazioni

Data l’apparente arretratezza del mondo magico rispetto a quello dei babbani, ci si potrebbe erroneamente aspettare che le idee riguardo il sessismo, l'uguaglianza etnica e l'orientamento sessuale siano ancora più rigide o arretrate.
È molto raro che la società magica discrimini sesso, etnia e orientamento sessuale, anche se questa visione generale non ha impedito all'omofobia di attecchire in alcuni individui o in alcune famiglie Purosangue di vecchia generazione che, al contrario, mantengono una mentalità conservativa, aggressiva o intollerante nei confronti del 'diverso'.

Discriminazione razziale e 'di Sangue'

Al contrario, vi sono due tipi di discriminazione che dominano il mondo magico:

  1. la discriminazione basata sullo Stato del Sangue, secondo cui i Purosangue sono gli unici meritevoli dell'appellativo di Mago o di Strega, relegando Natibabbani e Mezzosangue ad immeritevoli del dono della Magia. Più precisamente sono soliti definire i Mezzosangue come Sanguesporco, i Natibabbani come Sanguemarcio e gli stessi Purosangue di nuova generazione come traditori del proprio sangue, poiché non preservano la purezza della loro famiglia.

Generalmente, questa tipologia di discriminazione non si riflette nelle leggi o nella vita quotidiana.

  1. la discriminazione razziale, che ripudia tutti gli ibridi, considerati delle aberrazioni. Ciò limita la vita sociale e professionale di alcune razze, come i Mannari, i Mezzo-Giganti, i Mezzi-Veela e i Vampiri.
    • I Mannari e i Vampiri sono considerati fortemente pericolosi, tanto che i primi sono ancora classificati come Creature Oscure e non come Esseri.
    • I Mezzi-Giganti e i Mezzi-Veela sono forse l’esempio più lampante di questa situazione: i mezzi-giganti vivono ai margini della società e sono fortemente limitati nella vita professionale a cui possono ambire a causa della loro difficoltà nei lavori di precisione; ai Mezzi-Veela è vietata la vita politica e l’inserimento nel mondo della moda, poiché vengono considerati ingiustamente avvantaggiati a causa della loro avvenenza.

Per questi motivi, esistono dei centri anti-discriminazione in cui è possibile trovare aiuto anche legale in caso di discriminazione sul posto di lavoro o situazioni simili. È interessante notare che, in risposta al Governo Humphrey, è nato il S.A.M.E. (Sostenitori Autonomi delle Molteplicità Esistenti), un nuovo movimento anti-discriminatorio concentrato proprio sula discriminazione razziale.

Unioni Magiche

Le discriminazioni razziali o sullo Stato di sangue possono pure impedire a due membri di due razze diverse o di due gradi di purezza di sangue differenti di unirsi. Questo è molto frequente in quelle famiglie Purosangue che non vogliono rinunciare al loro status oppure alle famiglie xenofobe che ripudiano per paura o per disprezzo le razze ibride. Non esistono leggi che puniscono queste situazioni, né il Ministero della Magia può intervenire in alcun modo in fatti del genere.

Adozione

Gli orfanotrofi nel mondo magico sono gestiti da privati e da volontari e controllati da severe leggi ministeriali. L’adozione è aperta a qualsiasi cittadino del Mondo Magico, a prescindere dal sesso, stato civile, orientamento sessuale e stato di sangue.
Infatti, la maggior parte degli orfanotrofi tendono a concedere l’adozione a coppie, a trii o a persone celibi o nubili più facilmente rispetto alla situazione babbana.
La situazione economica è l'unica cosa fortemente presa in considerazione al di là dello stato psicologico e del passato dei richiedenti, tre parametri che possono condurre i direttori degli orfanotrofi a negare l’adozione a tutti coloro che non soddisfano i requisiti comportamentali ed economici atti a garantire una vita serena al bambino. Gli effetti della discriminazione razziale si percepiscono anche sulle adozioni, poiché nelle leggi di cooperazione razziale e di tolleranza dei Vampiri e dei Mannari è previsto che ai Vampiri, ai Mannari e ai Mezzi-Giganti sia vietato adottare bambini che non siano della loro stessa razza.




Luoghi d'interesse della Società Magica



Tutte le notizie sulla Società Magica

Sottocategorie

Questa categoria contiene le 10 sottocategorie indicate di seguito, su un totale di 10.

Pagine nella categoria "Società e Cultura"

Questa categoria contiene le 12 pagine indicate di seguito, su un totale di 12.