Accademie Magiche

Da WikiMh.

Dopo aver conseguito diplomi nelle Scuole di Magia quali Hogwarts, Durmstrang, Beauxbatons, è possibile accedere al livello di studi accademico per affinare i propri talenti in determinate branche della Magia che, spesso, sono propedeutici ai mestieri del Mondo Magico.

La nascita del Polo Accademico "Nicolas Flamel"

Accademie2.0.jpg

Nell'Agosto del 2072, il governo ad interim di Alexandria Lloyd decide di proseguire l'unico dei progetti d'accentramento che caratterizzano il defunto governo Humphrey. Il progetto mira a riunire tutte le Accademie Magiche europee all'interno del territorio britannico, inaugurando così il Polo Accademico "Nicolas Flamel", dedicato al più grande studioso degli ultimi due secoli. Il Decreto Ministeriale n°3654/c descrive la riforma Lloyd, ovvero una riforma che modifica interamente l'assetto accademico del Mondo Magico. I principali punti prevedono:

  • la creazione di un Polo Accademico in cui riunire gran parte delle Accademie britanniche e non;
  • la riduzione dei tempi di conseguimento del diploma accademico da tre a due anni;
  • un miglior collegamento con le Accademie Estere pubbliche

Gli studenti del vecchio ordinamento a tre anni possono richiedere il passaggio al nuovo ordinamento, con la convalida delle materie di studio. I piani di studio accademici, infatti, hanno subito delle modifiche e sono stati snelliti della teoria meno utile, mantenendo ovviamente quella più utile ai fini lavorativi. Gli studenti che faranno richiesta della convalida delle materie saranno così sistemati:

  • Studenti del I anno (a partire da Settembre 2072): ingresso diretto con il nuovo ordinamento a due anni.
  • Studenti del I anno uscente (iscritti a Settembre 2071): mantenimento del vecchio ordinamento o passaggio al nuovo ordinamento, con la convalida degli esami.
  • Studenti del II anno uscente (iscritti a Settembre 2071): mantenimento del vecchio ordinamento o passaggio al nuovo ordinamento, con la convalida degli esami. In caso di passaggio, gli studenti dovranno recuperare eventuali nuove materie inserite e preparare il progetto finale in sei mesi per ottenere il titolo accademico.



Ubicazione

Il nuovo polo accademico sorge su un arcipelago di isole occultate ai Babbani dal Ministero della Magia, un tempo utilizzate per scopi top-secret legati agli studi dell'Ufficio Misteri. Le Hidslands (o Hide Islands), come sono note queste isole, sono situate nel Canale di San Giorgio e costituiscono un complesso anulare di 12 isole con dimensioni e morfologie simili caratterizzate da fitti boschi all'interno delle quali sono ubicate le nuove sedi accademiche, una per ogni isola.


Middle Island

L'isola centrale, denominata Middle Island, rappresenta il punto d'approdo per tutti coloro che vogliono far accesso al Polo Accademico. E' possibile raggiungerla solo tramite Metropolvere, in un percorso a cui la residenza dello studente viene abilitata automaticamente dal Ministero della Magia una volta effettuata l'iscrizione in una delle Accademie.


Le strutture

Strutturamiddleisland.jpg

I bianchi camini marmorei della Metropolvere di Middle Island sono disposti l'uno accanto all'altro a formare una struttura eptagonale regolare alto circa venti metri e grande un chilometro. Le mura dell'eptagono costituiscono vera e propria cinta muraria invalicabile per tutti coloro che giungono dall'esterno. Tutto ciò che esse racchiudono rappresentano un magnifico trionfo dello architettonico dell'Accademia di Architettura Guggenheim. I giardini sono curati dagli studenti del primo anno dell'Accademia Hector Tulange e raffigurano uno dei progetti principali che l'Accademia di Botanica e Zoologia si è preso in carico negli anni a venire. Il direttore dell'Accademia, infatti, ha annunciato che si sta cercando di trovare il perfetto equilibrio tra l'Architettura e l'habitat naturale delle specie vegetali da impiantare nell'isola in modo che esse possano coesistere al meglio. Statue e fontane di Creature Magiche animate (Sirene, Centauri, Troll) e alberi di pietra che caratterizzano le quattordici piazzuole disseminate nei sette verdeggianti percorsi che collegano i vertici della struttura eptagonale al gigantesco edificio centrale che rappresenta uno dei principali centri nevralgici del Polo Accademico, comprendendo al suo interno:

  • l'Aula Magna, il punto di ritrovo per le comunicazioni ufficiali, gli incontri tra le isole e le riunioni. L’ampiezza della stanza rappresenta appieno la magnificenza del luogo. Si apre su una serie di scranni suddivisi in settori, tanti quanto sono le isole all’interno del Polo. Ogni settore ha un colore ben preciso a indicare la differenza tra i vari studi ma anche l’armonia che li lega insieme, andando a riproporre, nell’insieme, gran parte dei colori dell’iride. Le sedute per gli studenti e gli ospiti sono sistemate a semicerchio, dove le file più lontane sono sollevate rispetto a quelle più vicine che sono rasoterra. Al centro un ampio soppalco dove è posto un tavolo a mezzaluna, disposto così da creare la parte del cerchio mancante iniziata dagli scranni, dove siede il personale scolastico. Alle alti pareti si stendono, dietro ogni settore, un enorme arazzo con il simbolo dell’Accademia a cui la sezione appartiene mentre il soffitto è formato da un ampio e circolare lucernario in vetro colorato animato che ripropone vari mosaici di creature magiche.
  • la Mensa, per questioni estetiche e funzionali, si estende in profondità risultando completamente sott'acqua in modo da garantire non solo l'osservazione delle specie acquatiche presenti all'interno del complesso di isole, ma anche la gestione degli alimenti e la loro migliore conservazione. Se l'Accademia Fingal ha dato il suo contributo per la realizzazione di pareti trasparenti che si aprono su fondali marini perfettamente visibili anche la sera, correnti ascendenti e discendenti sigillate nei punti di ingresso - accanto all'esemplare di Pianta Caramella fruibile da chiunque - permettono la discesa e la risalita dalla Middle Island. All'interno, l'ambiente della mensa riflette tonalità verde acqua marina che ben si amalgamano con il legno del pavimento e delle tre lunghe tavolate che occupano lo spazio adibito. Le cucine - nascoste alla vista - fanno arrivare il cibo direttamente nei piatti dei commensali con un sistema paragonabile a quello di Hogwarts, mentre per ogni tavolata due solerti e topolini enfatici si occupano di passare il sale, porgere i tovaglioli ed imitare eventuali gestualità ricorrenti di chi prende posto a tavola.
  • la Sala Comune, il punto di ritrovo di tutti gli allievi delle varie isole. L’ingresso è sorvegliato da una statua animata il cui scopo è quello di registrare l’accesso di ogni persona, senza mai vietarlo (a parte se non vi è una disposizione diversa da parte della struttura) ma riportando eventuali violazioni al regolamento. Il locale è ampio e luminoso, irrorato dalla luce delle ampie finestre sul lato occidentale, gli spessi tendaggi che riportano i vari stemmi delle Accademie, alternati, possono venire chiusi da chi preferisce una luminosità più soffusa. Si apre su una zona neutra dove risiedono una serie di divanetti e poltroncine, librerie alle pareti e tavolini. E’ possibile accede a degli archi sul lato orientale che danno l’accesso a stanze illusorie con vari panorami: un prato verdeggiante con un ruscello con alberi di salice che creano ambienti isolati. Un bosco notturno formato da alte mangrovie tra i cui rami volano fate e lucciole. Un ambiente montano di roccia, con un piccolo lago formato da una cascata che nasce dall’alta vetta su cui si staglia quel panorama e infine un’arena sabbiosa dove i più intrepidi possono sfruttare per allenarsi in duello
Castellino.jpg
  • La Biblioteca del Polo Accademico è ubicata al di là della Porta sud dell'Eptagono delle metropolveri e sorge in quello che rimane di un avamposto militare simile ad una piccola roccaforte sul ciglio del mare che contiene al suo interno più di due milioni di volumi suddividi in 12 reparti diversi (uno per ogni branca cardine della Magia). Il luogo è allargato magicamente con incantesimi estensivi e presenta una hall circolare con il pavimento costituito da un mosaico bluastro che raffigura una rosa dei venti. Ad ogni punta della Rosa, i tasselli del mosaico compongono le parole dei nomi dei reparti, mentre al centro della rosa dei venti c'è il bancone circolare dei bibliotecari. La biblioteca si sviluppa su due piani: il primo è occupato dagli scaffali dei vari reparti che dipartono a raggiera rispetto al nucleo della Rosa dei Venti, mentre il secondo è accessibile tramite dei pontili che vanno su e giù magicamente ed è occupato dalle sale lettura in cui gli studenti possono consultare i tomi, senza avere la possibilità di prenderli in prestito.




Accademie all'interno del Polo

A seguire l'elenco completo delle Accademie che hanno accettato il trasferimento nelle nuove sedi del Polo Accademico, all'interno dell'Arcipelago delle Hidslands.

Accademie Informazioni utili MAGO necessari
Hector stemma.png
Accademia per gli Studi Biomagici Erbologici e Zoologici “Hector Tulange” Responsabile OFF Nora Finnigan
  • Erbologia (O)
  • Trasfigurazione (O)
  • Pozioni (O)
  • Incantesimi (O)
Ubicazione Emerald Island, Hidslands
Specializzazione Erbologia
Responsabile OFF Devon Laury
  • Cura (O)
  • Trasfigurazione (O)
  • Pozioni (O)
  • Incantesimi (O)
Ubicazione Emerald Island, Hidslands
Specializzazione Zoologia magica
SantClouny.jpg Scuola Superiore di Pozioni Avanzate "Saint Clouny" Responsabile OFF Lysander Willard
  • Pozioni (E)
  • Erbologia (O)
Ubicazione Melts Island, Hidlands
Specializzazione Pozioni
Fingal cerbero.png Accademia di Trasfigurazione Avanzata "Fingal" Responsabile OFF Wyatt FitzPatrick
  • Trasfigurazione (E)
  • Difesa contro le Arti Oscure (O)
  • Incantesimi (O)
Ubicazione Gamp Island, Hidslands
Specializzazione Trasfigurazione
Centrofuthark.png Centro di Ricerca e Filologia norrena Futhark Responsabile OFF Gregor Darsel
  • Antiche Rune (E)
  • Aritmanzia (O)
  • Incantesimi (O)
Ubicazione Rhùn Island, Hidlands
Specializzazione Magia Antica
Accasabu.png Fondazione Aritmantica “Manish Sabu” Responsabile OFF Calliope Volkonskaja
  • Aritmanzia (E)
  • Incantesimi
  • Pozioni (G.U.F.O.)
  • Rune (G.U.F.O.)
  • Trasfigurazione
Ubicazione Wenlock Island, Hidslands
Specializzazione Aritmanzia



Accademie all'esterno del Polo

Alcune Accademie non sono state spostate all'interno del Polo Accademico per la loro posizione strategica nel loro settore d'interesse, come l'Osservatorio Astronomico Hakon. Altre accademie estere, come la Guggenheim e la Da Vinci, hanno aderito al Polo Accademico senza effettuare il trasferimento poiché incapaci di coprire le docenze di un secondo distaccamento britannico. Queste tre Accademie saranno collegate al Polo Accademico tramite una Passaporta che collega Middle Island alle loro sedi. L'Accademia delle Arti Drammatiche e degli Studi di Medimagia San Mungo non sono collegate al Polo Accademico tramite passaporta, poiché sono raggiungibili collegate tramite Metropolvere a Middle Island.

Accademie Informazioni utili MAGO necessari
Drama.png Accademia Magica di Arti Drammatiche Responsabile OFF La Gestione
  • Incantesimi
  • Trasfigurazione
Ubicazione Covent Garden, Londra
Specializzazione Arti sceniche
SanMungo.png Scuola Superiore di Medimagia "San Mungo" Responsabile OFF La Gestione
  • Erbologia (O)
  • Difesa contro le Arti Oscure (O)
  • Incantesimi (O)
  • Pozioni (O)
  • Trasfigurazione (O)
Ubicazione Londra
Specializzazione Magia curativa
AZZ.png Accademia Magica di Architettura “Solomon R. Guggenheim” Responsabile OFF Sami Medicine
  • Aritmanzia (O)
  • Incantesimi (O)
  • Trasfigurazione (O)
  • Rune Antiche (G.U.F.O.)
Ubicazione New York (USA)
Specializzazione Architettura
Hakon.png Osservatorio Astronomico Håkon Responsabile OFF Elara MacIntyre
  • Astronomia (E)
Ubicazione Vardø, Norvegia
Specializzazione Astronomia
Responsabile OFF Karin Hamilton
  • Divinazione (E)
Ubicazione Vardø, Norvegia
Specializzazione Divinazione
Davinci.png Istituto di Magia Aurica "Leonardo Da Vinci" Responsabile OFF Nihe Spooner
  • Incantesimi (E)
Ubicazione San Galgano, Italia
Specializzazione Magia Aurica



Accademie estere

Sono Accademie private che non hanno accettato l'adesione al nuovo Polo Accademico. Esse non hanno alcun tipo di collegamento con il mondo magi-accademico britannico.

Accademie Informazioni utili MAGO necessari
Sa.png Starhemberg Accadamy Responsabile OFF La Gestione
  • Cura delle Creature Magiche (O)
  • Incantesimi (O)
  • Erbologia (O)
  • Pozioni (O)
  • Trasfigurazione (O)
Ubicazione Pennsylvania (USA)
Specializzazione Medimagia



Studiare e lavorare?

A seguito delle diverse attività che gli accademici affiancano al percorso accademico, si segnala uno schema di tempistiche a cui attenersi tenendo conto degli impegni On del pg:

  • Solo Accademia: 2 anni.
  • Accademia e lavoro part-time: 2 anni regolari + 3 mesi di ritardo se si tratta di un part time (4 ore lavorative).
  • Accademia e Quidditch/B1: 2 anni regolari + 6 mesi di ritardo.
  • Accademia e lavoro full-time: 2 anni regolari + 1 anno di ritardo (8 ore lavorative).

È possibile giocare un ritardo maggiore per difficoltà nella preparazione del progetto, intoppi negli studi o altre motivazioni coerenti (allenamenti o lavoro extra, allontanamento momentaneo dall'accademia, matrimoni, figli, incidenti, depressione), a discrezione dei player.

Restrizioni

  • A partire da Luglio 2017, verrà inserito il mancato avanzamento della carriera accademica in caso di assenza totale del player durante l'anno (Settembre-Giugno). La restrizione in termini di giocato non implica un'inattività nel gioco di settore, ma proprio una mancanza di giocato (anche free role). Coloro che dovessero non essere promossi all'anno accademico successivo potranno giocarsi un rallentamento negli studi che l'hanno condotto alla re-iscrizione al I anno accademico.
  • Tutti i player in possesso di PG magati che si ritrovano delle falle nei G.U.F.O. e nei M.A.G.O. potranno richiedere il recupero dei voti M.A.G.O., facendo qualche compito o svolgendo gli esami finali previsti alla fine dell'anno e presenti nella bacheca DAI DOCENTI.
  • Si richiede almeno l'elaborazione dell'idea e almeno tre giocate per il progetto finale da mandare al referente dell'Accademia. La Gestione invita gli utenti a non sottovalutare il gioco che vi potete creare con il progetto accademico finale, poiché spesso - al di là di creare interessanti spunti da giocare a prescindere da un coinvolgimento di un fato - può anche implementare qualche nuovo incantesimo e/o rituale all'interno della land, aggiungendo un ulteriore tassello ad un panorama ricco come quello di MondoHogwarts.